1. Informazioni sull’autorizzazione eTA

eTA è il requisito di ingresso per gli stranieri che non richiedono il visto, qualora si rechino o transitino attraverso il Canada per via aerea. Questa procedura permette di controllare i viaggiatori prima del loro arrivo.

2. Chi necessita dell’eTA?

Nazioni e territori esteri i cui cittadini richiedono un’autorizzazione eTA per viaggiare in Canada (elenco aggiornato al 15 marzo 2016)

EUROPA ALTRI

Andorra

Austria

Belgio

Cipro

Croazia

Danimarca

Estonia

Finlandia

Francia

Germania

Grecia

Irlanda

Islanda

Italia

Lettonia

Liechtenstein

Lituania

Lussemburgo

Malta

Monaco

Montserrat

Norvegia

Olanda

Polonia

Portogallo

Regno Unito

Repubblica Ceca

San Marino

Slovacchia

Slovenia

Spagna

Svezia

Svizzera

Ungheria

Antigua e Barbuda

Australia

Bahamas

Barbados

Brunei Darussalam

Cile

Giappone

Gibilterra

Isole Salomone

Israele

Messico

Nuova Zelanda

Papua Nuova Guinea

Repubblica di Corea

Samoa

Singapore

Cittadini dei territori britannici d’oltremare, la cui cittadinanza è stata acquisita per nascita, discendenza, naturalizzazione o registrazione presso uno dei territori britannici d’oltremare:
  • Anguilla
  • Bermuda
  • Isole Vergini Britanniche
  • Isole Cayman
  • Isole Falkland
  • Isola di Pitcairn
  • Sant’Elena
  • Isole Turk e Caicos

Altri cittadini stranieri che ricihedono l’autorizzazione eTA per viaggiare in Canada

I cittadini dei seguenti stati richiederanno l’eTA prima di prenotare il proprio volo per il Canada (dati aggiornati al 15 marzo 2016):

  • Persone legalmente autorizzate alla residenza permanente negli Stati Uniti (Residenti Permamenti degli Stati Uniti).
  • Titolari di un passaporto o un documento di viaggio rilasciato dalla Santa Sede.
  • Titolari di un passaporto nazionale israeliano.
  • Titolari di un passaporto rilasciato dalla Regione Amministrativa Speciale di Hong Kong (Repubblica Popolare Cinese).
  • Titolari di un passaporto rilasciato dal Regno Unito a un Cittadino Britannico (Territori di Oltremare), in quanto nati, naturalizzati o registrati a Hong Kong.
  • Titolari di un passaporto rilasciato dal Regno Unito a un Soggetto Britannico, dal quale risulti che il possessore del documento ha il diritto di residenza nel Regno Unito.
  • Titolari di un passaporto normale, rilasciato dal Ministero degli Affari Esteri di Taiwan, contenente il numero di identificazione personale dell’individuo. Nota: I cittadini di Taiwan in possesso di un passaporto rilasciato dal Ministro degli Affari Esteri di Taiwan, privo del numero di identificazione personale, richiedono il visto per recarsi in Canada.

3. Scadenza dell’autorizzazione eTA

Puoi entrare in territorio canadese per un numero di volte illimitato, nel corso dei 5 anni successivi all’assegnazione dell’eTA o prima della data di scadenza del tuo passaporto (la scadenza del periodo quinquennale o del periodo di validità del passaporto comporterà l’annullamento dell’autorizzazione).

4. Chi non ha bisogno di richiedere l’eTA?

Non hai bisogno dell’eTA se sei:

- Cittadino canadese o titolare della cittadinanza canadese insieme a quella di un altro stato

- Residente permanente sul territorio canadese

- Cittadino statunitense (Tuttavia, i residenti permanenti legalmente registrati degli Stati Uniti necessitano dell’eTA in caso di viaggio in aereo).